Azioni Microsoft

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

La Microsoft non ha bisogno di molte presentazioni in quanto è la più importante società di produzione informatica al mondo, quasi incontrastata ormai da più di 30 anni, da quando sin dal 1980 iniziò a produrre ciò che sarebbe divenuto il linguaggio base di tutti i computer, il DOS, oltre alla piattaforma più utilizzata al mondo: Windows. Ecco, basta pronunciare la parola "Windows" per capire che si parla di computer, che si parla di Microsoft.

Fondata da Bill Gates e Paul Allen il 4 aprile 1975, le azioni Microsoft sono in circolazione a partire dal 1986, quando fece il suo ingresso in Borsa con un prezzo per azione pari a 21 dollari, con un prezzo alla fine della prima giornata di contrattazione pari a 28 dollari. Si tratta di un momento chiave di Microsoft, in piena vitalità produttiva. Qualche anno prima era uscito Microsoft Word, mentre nel 1987 uscì Microsoft Excel.

E oggi? Quanto valgono le azioni Microsoft oggi? Oggi, a luglio 2014, le azioni Microsoft valgono più di 40 dollari, in un periodo di incredibile rialzo. Si pensi che nel 2008-2009 il biennio della crisi economica mondiale, le azioni Microsoft erano appena sopra i 20 dollari, mentre a fine 2013 erano arrivate circa a 27. Oggi, a luglio 2014, siamo a 44 dollari. Ecco che le potenzialità di Microsoft sono assolutamente oggetto di interesse. Il trend è rialzista e pare che verso la fine dell’anno si possa arrivare anche verso i 60$.