Borse USA, Wall Street paga il dazio siriano

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

Momento particolare per la borsa Americana. Anche prima che si avviasse il deterioramento della situazione in Siria, il Dow Jones aveva dovuto fare i conti con le perdite dei giorni precedenti, ora rincarate dopo la questione siriana. Martedì scorso, l’indice statunitense ha perso l’1,1 per cento del suo valore e alla fine delle contrattazioni si stabilizzava a 14.776 punti. Altri indici, come l’S&P 500 e il Nasdaq, hanno perso anche di più. La situazione in Medio Oriente è destinata a rimanere il tema dominante nei mercati azionari di tutto il mondo, oltre che degli USA. In Italia, oltre al Medio Oriente vi sono la questione IMU e "decadenza".