Facebook lancia i pagamenti via Messenger

Facebook lancia i pagamenti via Messenger

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

Gli investitori e i trader saranno sicuramente interessati all’ultima bomba lanciata da Facebook: i pagamenti tramite chat. Infatti, sebbene se ne parlasse da tempo, il momento è praticamente arrivato. Non per tutti (infatti si partirà dagli USA), ma comunque è arrivato e quindi per chi gioca in borsa su azioni Facebook il momento si fa sicuramente interessante. Vi potrebbe essere infatti un balzo in avanti dei titoli azionari del gigante di Zuckerberg nel caso in cui ad esempio vi siano più iscritti e quindi più entrate per l’azienda in termini di sponsor e di inserzioni.

Il pagamento tramite chat è già presente nel settore, ad esempio con Snapchat, soltanto che Facebook comprende dei range di età che potrebbero contribuire in modo più efficace alle entrate. Infatti, se Snapchat è molto in voga tra i giovanissimi che non hanno neanche un conto bancario, Facebook comprende fasce di età più variegate.

Messenger e Whatsapp!

La bomba va vista anche sotto l’ottica di Whatsapp. Infatti, l’app per chat più utilizzata al mondo (ben 700 milioni di utenti) e acquistata da Facebook un anno fa per 19 miliardi di dollari, potrebbe essere aggiunta a Messenger per l’attuazione di tale piano. Per inviare denaro basterebbe collegare il proprio account alla propria carta di credito e ogni volta si desideri effettuare un trasferimento di denaro lo si può fare cliccando su una piccola icona con il dollaro e digitare il PIN. Cosa più semplice e veloce non esiste. L’unico problema potrebbe sorgere per verificare la legalità di questi trasferimenti di denaro.

Quindi, se da una parte vi potrà essere il boom e l’utilizzo di tale mezzo, quindi con la possibilità concreta di uno slancio delle azioni Facebook, dall’altro potrebbero sorgere problemi di tipo etico a smorzare il tutto. Vedremo cosa accadrà.

Nel frattempo possiamo fare trading sui CFD azionari Facebook.

 

NEGOZIA SU FACEBOOK

 

 

acquista azioni Facebook

 

Fare profitto sulle variazioni di Facebook

Questo evento influirà quasi sicuramente sulla quotazione delle azioni Facebook, Tanto o poco, non si sa. In quale direzione potrete facilmente capirlo. Ciò che conta è che su può fare profitto dalle variazioni di prezzo con i CFD su azioni Facebook, offerte da Plus500.

Plus500 è leader del settore da diversi anni ed è anche quotato sulla Borsa di Londra (London Stock Exchange). La sua completezza è tale da poter offrire CFD su migliaia di azioni di tutto il mondo, di tutte le borse internazionali, incluse quindi le azioni Facebook.

Grazie all’effetto leva, si può comprare CFD su azioni Facebook con soli 100€. La leva prevista da Plus500 per le azioni è infatti di 1:20. Ciò consente di ottenere profitti in tempi rapidi. Infine, la possibilità di impostare ordini “stop loss” consente di non farsi trovare impreparati di fronte a movimenti di mercato in direzione avversa.

Per iniziare, scegliete Plus500 dalla nostra tabella o cliccate sul pulsante qui in basso.